Giudice sportivo: Cagliari, Curva Nord chiusa per due turni

curva nord
© foto www.imagephotoagency.it

La Curva Nord del Sant’Elia resterà chiusa per due turni di campionato: dopo il petardo che aveva ferito uno steward arriva la decisione del giudice sportivo

Le prossime due partite interne del Cagliari presenteranno un Sant’Elia con la Curva Nord vuota. I match di gennaio contro Genoa e Bologna non avranno la consueta cornice di pubblico per via della decisione presa oggi dal giudice sportivo Mastrandrea. La sanzione di chiusura del settore per due giornate ha ad origine quanto successo durante la sfida con il Sassuolo in ordine al lancio, al 14′ del secondo tempo, da parte dei sostenitori della soc. Cagliari assiepati sugli spalti della Curva Nord dell’impianto di casa, di un petardo sul terreno di giuoco, che veniva raccolto da uno degli addetti al servizio di sicurezza antincendio, il quale subiva lesioni gravissime ad una mano, con rischio di amputazione di alcune falangi e perdita dell’uso di dita della medesima mano, a causa dello scoppio del petardo stesso“. Il Cagliari Calcio subisce inoltre un’ammenda di 20mila euro.