Connettiti con noi

Focus

Cagliari, con due esterni è necessaria una punta? La situazione

Pubblicato

su

Il Cagliari sceso ieri in campo contro l’Empoli ha schierato Keita e Joao Pedro in avanti: l’analisi sull’attacco

Le scelte di Walter Mazzarri sembrano essere abbastanza chiare: il tecnico vuole puntare sul 4-4-2 con due esterni bassi e due esterni alti.

La brutta prova di ieri da parte del Cagliari ha fatto emergere come attraverso il gioco, seppur fiacco, espresso ci sarebbe forse bisogno di una punta di ruolo come Pavoletti. Gli esterni tentano i cross, ma la coppia Joao-Keita spesso non riesce a riempire l’area avversaria come potrebbe fare un’ariete come il numero 30. Mazzarri dovrebbe pensare ad una nuova soluzione offensiva con un modulo differente ?