Cagliari-Bologna, a caccia di punti

maran cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Nell’ottava giornata di campionato il Cagliari di Maran scende in campo contro il Bologna di Inzaghi. Unico obiettivo è vincere

Per il Cagliari è in arrivo una nuova sfida casalinga. I rossoblù affronteranno il Bologna sabato (ore 15) alla Sardegna Arena. Due squadre bisognose di punti, con solamente 4 gol fatti per entrambe in 7 partite giocate. E per quanto il campionato sia ancora agli inizi, è già tempo di dare la caccia ai punti.

CAGLIARI, IL PUNTO – 7 le partite giocate, una sola vittoria (contro l’Atalanta), tre le sconfitte e tre i pareggi. Attualmente il Cagliari si trova in diciassettesima posizione, con 6 punti e solamente 4 le reti messe a segno. La doppietta di Pavoletti contro il Sassuolo, il gol di Joao Pedro contro il Milan e il gol vittoria di Barella contro l’Atalanta non sono sufficienti per far si che i rossoblù navighino in acque tranquille. C’è bisogno di portare punti a casa e cercare di scalare la classifica, considerando anche che dopo la pausa il calendario per la squadra di mister Maran non sarà esattamente semplice: la Fiorentina sarà la prima sfida impegnativa (fuori casa) e due settimane dopo, sempre in trasferta, ci sarà la Juventus del temutissimo CR7. Non c’è tempo da perdere, non sono ammessi cali di concentrazione e paure. Bisogna tirare fuori la grinta e mettere in cassaforte tanti gol e punti.

BOLOGNA – Nonostante il punticino in più rispetto al Cagliari, i gol messi a segno dal Bologna sono esattamente gli stessi dei rossoblù. La squadra di Inzaghi scenderà in campo alla Sardegna Arena con l’obiettivo di vincere, conquistarsi un +3 e risalire in classifica. Quella di sabato sarà quindi una sfida di alta tensione, dove entrambi i club combatteranno fino all’ultimo per portare a casa una vittoria.

Elena Accardi

Articolo precedente
ceppitelli cagliari-atalantaCagliari, doppia seduta: Ceppitelli in gruppo, Klavan out
Prossimo articolo
Cagliari, out Klavan e Lykogiannis. Riposo per Farias