Cagliari-Benevento, Lopez vs De Zerbi: prima sfida tra subentranti

© foto CagliariNews24.com

Verso Cagliari-Benevento: crocevia stagionale e sfida tra Lopez e De Zerbi, i primi due tecnici subentranti della stagione

Nove sconfitte in nove partite sono costate l’esonero del tecnico Baroni ma anche la definizione di peggior squadra d’Europa. O meglio, dei grandi campionati del Vecchio Continente. La definizione arriva dal quotidiano sportivo spagnolo Marca ed aggiunge pepe alle ultime intense ore in casa Benevento. Appena 2 reti segnate e ben 22 subite, la squadra campana sembrava essere rimasta intrappolata in un tunnel buio. Così, il presidente Vigorito ha deciso di cambiare: fuori Baroni, condottiero della squadra che ha centrato la storica promozione, dentro De Zerbi. Il tecnico dovrà tentare il miracolo di rialzare la squadra in un contesto ostile: nella notte alcuni tifosi hanno espresso il loro malcontento per il suo arrivo a seguito di alcune dichiarazioni risalenti ai tempi in cui sedeva sulla panchina del Foggia.

SFIDA TRA SUBENTRANTI – Lopez De Zerbi sono i primi due tecnici subentranti del campionato di Serie A. Accomunati da un passato sulla panchina del Palermo nella scorsa stagione ma soprattutto dall’obbligo di rialzare nell’immediato le rispettive squadre. Situazioni e contesti diversi, stessa necessità assoluta di punti. I due si ritroveranno domani sera alla Sardegna Arena in uno scontro diretto significativo per il presente e per il futuro prossimo: un successo li aiuterebbe a ritrovare morale per lasciare alle spalle il periodo nero e dare slancio alla propria nuova squadra.

Articolo precedente
rafael cagliariCagliari, Rafael è pronto al ritorno da titolare
Prossimo articolo
melchiorri cagliariCagliari, i convocati di Lopez: ritorna Melchiorri