Connettiti con noi

News

Cagliari-Benevento, arbitra Eugenio Abbattista

Pubblicato

su

Designato l’arbitro di Cagliari-Benevento. Mercoledì alla Sardegna Arena fischia Abbattista. Sesta volta in campo con i rossoblù

L’Associazione Italiana Arbitri ha reso note le designazioni arbitrali relative alla sedicesima giornata del Campionato di Serie A. Cagliari-Benevento, in programma mercoledì alle 12:30 alla Sardegna Arena, sarà diretta da Eugenio Abbattista della sezione arbitrale di Molfetta. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Sergio Ranghetti di Chiari e Davide Miele di Torino. Quarto ufficiale del match sarà Federico La Penna di Roma1. In qualità di Var e Avar sono stati designati Gianpaolo Calvarese di Teramo e Damiano Di Iorio di Vico.

I PRECEDENTI – Eugenio Abbattista ha diretto in carriera cinque partite del Cagliari. Quello di mercoledì, quindi, sarà il suo sesto incontro con i rossoblù. Il bilancio è abbastanza positivo con quattro successi e una sola sconfitta risalente alla prima giornata del campionato 2019/2020 in occasione della sfida contro il Brescia. La prima vittoria è del 2015, quando nella penultima giornata il Cagliari, già retrocesso, vinse sul campo del Cesena, anch’esso condannato allo stesso destino. Il secondo successo, invece, fu un po’ più glorioso: il 9 agosto del 2015, durante il primo turno di Coppa Italia, la compagine rossoblù guidata da Massimo Rastelli fece capitolare la Virtus Entella con la doppietta di Melchiorri, l’autogol di Belli e le reti di Capuano e Daniele Dessena. Nello stesso anno Abbattista arbitrò il match che vide il Cagliari superare per 3 a 2 il Latina grazie ai gol di Di Gennaro, Balzano e Giannetti. L’ultima vittoria in A sul campo della Spal nel settembre del 2017 grazie alle reti di Joao Pedro e Nicolò Barella. L’ultimo precedente, come detto, risale alla prima giornata della scorsa stagione quando il Cagliari affrontò alla Sardegna Arena il neopromosso Brescia dell’ex presidente rossoblù Massimo Cellino. Quella fu una partita infausta, non solo per il risultato che portò le rondinelle in vantaggio ma soprattutto per l’infortunio di Leonardo Pavoletti che lo costrinse a chiudere decisamente in anticipo quella che poteva essere una stagione ricca di gol.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Advertisement