Cagliari, senza Andreolli chance per Ceppitelli. Ma occhio a Romagna

romagna
© foto CagliariNews24.com

L’infortunio di Marco Andreolli costringe il Cagliari a cambiare le carte in difesa. Ceppitelli è l’indiziato numero uno per sostituirlo, Romagna l’outsider

Massimo Rastelli sperava di recuperare Gregory van der Wiel per la gara di domenica contro la Spal, invece ha perso anche Marco Andreolli. Il centrale ex Inter ha svolto l’allenamento odierno in differenziato, insieme allo stesso terzino olandese e al portiere brasiliano Rafael. A Ferrara quindi verranno rimescolate le carte al centro della difesa. Simone Padoin sarà confermato sulla fascia destra, così come Marco Capuano sulla sinistra. Resta il posto vacante al centro per affiancare l’inamovibile Fabio Pisacane. Senza Andreolli, titolarissimo in questo inizio di stagione nonostante qualche sbavatura, il principale candidato a giocare è Luca Ceppitelli. Il difensore umbro classe 1989 – titolare all’inizio del passato campionato insieme a Bruno Alves – scalpita per tornare in campo, dopo che l’ormai noto problema al ginocchio l’aveva costretto a fermarsi a febbraio. Le gerarchie sembrano per ora chiare, ma potrebbe esserci la sorpresa Filippo Romagna. Il giovane classe 1997 è arrivato in Sardegna dalla Juventus in uno scambio che ha coinvolto anche Dario Del Fabro. Convocato insieme a Barella da Di Biagio per le ultime partite con la Nazionale Under 21 italiana, è considerato dagli addetti ai lavori come uno dei migliori prospetti nel suo ruolo. I tifosi del Cagliari per ora hanno potuto vederlo sono in azzurro e nelle amichevoli di precampionato, dove non ha affatto sfigurato come nella partita contro il Fenerbahce in cui ha dovuto marcare un certo Robin van Persie. «Romagna sembrava un veterano», ha dichiarato poi Massimo Rastelli. In quella gara – in verità – non sfigurò nemmeno Luca Ceppitelli, favorito numero uno per giocare domenica contro la Spal. Non ci sarà van Persie da affrontare, ma l’avversario sarà comunque ostico: l’ex col dente avvelenato Marco Borriello. Non un attaccante qualunque.

Ultima amichevole andata,ora sotto con la coppa Italia! #fenerbachecagliari#istanbul

Un post condiviso da Luca Ceppitelli (@lucaceppi_23) in data:

Articolo precedente
cagliari rastelliRastelli: «Io come Ferguson? Magari… Voglio portare il Cagliari al top»
Prossimo articolo
Spal, il ds Vagnati: «Sei punti nelle prossime quattro gare»