Cagliari, il 2017 mese per mese: agosto

pavoletti cagliari
© foto CagliariNews24.com

Dalla cessione di Borriello all’arrivo di Leonardo Pavoletti e Gregory van der Wiel. Agosto ha regalato dispiaceri e gioie ai tifosi sardi

Tra mercato e calcio giocato: agosto non è mai un mese banale. L’esordio in Coppa Italia è il primo crocevia stagionale per la squadra di Massimo Rastelli. I sardi superano il Palermo ai rigori, ma la gara coi siciliani segna lo strappo definitivo tra il tecnico e Marco Borriello. L’attaccante campano, fresco di rinnovo, lascia il Cagliari in aperta polemica col patron Tommaso Giulini. Il numero 22 riparte dalla Spal insieme a Bartosz Salamon, chiuso in Sardegna da Andreolli, Ceppitelli, Pisacane, Romagna e Capuano. Nel frattempo però il Cagliari fa visita alla Juventus all’Allianz Stadium. A Torino arriva subito una sconfitta per i rossoblù, superati 3-0 dai bianconeri. Inizia male la stagione di Diego Farias, che si fa parare un rigore – il primo caso di Var in Serie A – da Buffon.

Finalmente Leonardo Pavoletti. Primo contatto coi tifosi del #Cagliari per Pavoloso

Posted by CagliariNews24 on Dienstag, 29. August 2017

L’ARRIVO DI PAVOLOSO – Il dopo Borriello è Leonardo Pavoletti. In uscita dal Napoli, l’attaccante livornese dà l’ok al trasferimento sull’isola. Tuttavia la trattativa col club partenopeo si protrae per le lunghe. Così col Milan, alla seconda giornata di campionato, Rastelli deve fare di necessità virtù, puntando su Joao Pedro, Sau e Farias. A San Siro arriva un’altra sconfitta, ma stavolta il Cagliari non demerita. Il numero 10 rossoblù risponde all’iniziale vantaggio di Cutrone, poi però Suso segna su punizione il definitivo 2-1 rossonero. Le ultime ore del mercato regalano finalmente al tecnico di Torre del Greco i due colpi più attesi del mercato cagliaritano. Il primo è Gregory van der Wiel, terzino olandese ex Ajax, Psg e Fenerbahçe, il secondo è proprio Pavoletti, che riceve un’accoglienza da urlo al suo arrivo all’aeroporto di Elmas.

Articolo precedente
cagliariCagliari, doppia seduta di allenamento e la visita di Dario Silva
Prossimo articolo
cagliariCagliari, il 2017 mese per mese: settembre