Bruno Alves ai saluti: «Grazie Cagliari, grazie Sardegna»

bruno alves cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Ormai ex rossoblù, Bruno Alves dalla Scozia rivolge un ultimo pensiero a Cagliari e alla sua gente: il portoghese ringrazia e saluta

Nel calciomercato i tempi sono frenetici, non è una novità: il discorso vale particolarmente in alcuni casi fra cui rientra quello di Bruno Alves. Nel giro di 24 ore la sua avventura in Sardegna, segnata da trentasei presenze come titolare e dunque punto fermissimo della squadra, ha mostrato le prime avvisaglie di cedimento per poi concludersi repentinamente. Ufficializzato stamani l’addio ai colori rossoblù, il difensore portoghese ha dopo poche ore firmato un contratto biennale con i Rangers di Glasgow ed ora è già tempo di saluti rivolti verso i rossoblù. Il messaggio è affidato a Instagram dallo stesso Bruno Alves: «Grazie Cagliari, grazie Sardegna. Grazie a tutti i compagni, all’allenatore e a tutto lo staff della società. Un ringraziamento speciale ai tifosi, cui va il mio rispetto e la mia gratitudine. Una volta a Cagliari, per sempre a Cagliari. Forza Casteddu».

Articolo precedente
bruno alves mondiale 2018Bruno Alves si presenta ai Rangers: «Convinto dal progetto»
Prossimo articolo
Under 21, Murru convocato per il secondo stage pre-europeo