Connettiti con noi

Hanno Detto

Boccia: «Ovviamente l’obiettivo è dare il mio massimo, giocare e aiutare la squadra»

Pubblicato

su

Il giovane difensore sardo ha rilasciato delle dichiarazioni dopo l’arrivo in Campania, agli ordini del mister Max Canzi

Salvatore Boccia, difensore classe 2001, è andato in prestito alla Turris di Torre del Greco. In questa esperienza ritroverà il suo ex allenatore nella primavera del Cagliari, Max Canzi. Queste le sue parole, riportate da TuttoC.com:

«E’ stata una trattativa lunga, ma sono contento di aver rinnovato con il Cagliari e parallelamente di essere venuto a Torre del Greco. Ho avuto mister Canzi per tanti anni, mi ha voluto fortemente. Eravamo spesso in contatto e sono contento di averlo ritrovato. Ovviamente l’obiettivo è dare il mio massimo, giocare e aiutare la squadra, poi partita dopo partita vedremo come andrà. Il mio ruolo? In una difesa a tre ho giocato sia da centrale che da braccetto, ma sono a completa disposizione del mister. Il ritiro svolto col Cagliari di Liverani? E’ andata molto bene, sono migliorato tanto in quel mese. E’ stata una bellissima esperienza, che mi ha permesso anche di riprendere la miglior condizione»

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.