Cagliari, ufficiale: Birsa firma sino al 2021

birsa
© foto cagliarinews24.com

Cagliari, ufficiale: il primo colpo del calciomercato invernale è Valter Birsa. Il comunicato del club isolano

Si concretizza il primo colpo del calciomercato invernale del Cagliari. Il club rossoblù con una nota sul proprio sito ha reso ufficiale l’arrivo di Valter Birsa. Lo sloveno classe ’86 era la prima scelta di Rolando Maran, costretto lo scorso novembre a rinunciare a Castro per infortunio. Arrivato in città nella serata di ieri (qui il video) dopo aver sostenuto le visite mediche a Roma, il trequartista mancino ritrova il tecnico che negli ultimi anni è riuscito a valorizzarlo maggiormente. Birsa si lega al sodalizio isolano sino al 2021, come si legge nel comunicato del Cagliari Calcio.

IL COMUNICATO – «Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto del giocatore Valter Birsa, proveniente dal Chievo a titolo definitivo. Il trequartista ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021. Birsa, classe 1986, è originario di San Pietro-Vertoiba, in Slovenia. Ha mosso i primi passi della carriera nel Primorje e nel Gorica, per poi approdare nel 2006 nel campionato francese. Dopo avere indossato le maglie di Sochaux (sino al 2009) e Auxerre, nel 2011 è stato acquistato dal Genoa, dove ha totalizzato 12 presenze con 1 gol all’attivo. Quindi il passaggio al Torino (18 partite, 2 gol) e al Milan (21/2). Nel 2014 è arrivato al Chievo: con la maglia gialloblù ha totalizzato 163 presenze con 18 gol e 26 assist. Con la Nazionale slovena ha giocato 90 partite e 7 gol, partecipando ai Mondiali 2010. Trequartista mancino, dotato di grande tecnica e fantasia, è abilissimo nei calci piazzati. Sa mettere il compagno nelle migliori condizioni per battere a rete, ma è anche in grado di concludere direttamente in porta. Ben arrivato in rossoblù, Valter!».

Articolo precedente
Conti premiato in Comune: «Felice dei traguardi raggiunti con questa maglia» – VIDEO
Prossimo articolo
cagliari bresciaCagliari, Dessena ai saluti: andrà al Brescia (che fa una gaffe anticipando l’arrivo)