Bastoni: «Cagliari? Voglio giocarmi le mie carte all’Inter»

bastoni
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Cagliari, Bastoni esprime la volontà di restare all’Inter. Il difensore classe ’99 era stato proposto come contropartita tecnica per arrivare a Barella

Quello di Alessandro Bastoni è uno dei nomi accostati nelle ultime settimane al Cagliari come contropartita per arrivare a Nicolò Barella. Il difensore classe ’99, rientrato dall’esperienza in prestito al Parma, punta a giocarsi le proprie chances all’Inter, come confermato al termine dell’incontro con i vertici del club di Milano: «Il mio futuro? Partirò in ritiro con l’Inter, ora stacco una settimana e poi vedremo – riporta fcinternews.it -. Il Cagliari? Non ho idea, io sono dell’Inter e non penso ad altro. Ho staccato due giorni fa dopo due anni senza vacanze, ora penso a riposarmi poi vediamo. Conte? Sicuramente è un grande allenatore che ha una mentalità vincente, la porterà anche a Milano».

CAGLIARI, JOAO PEDRO VERSO L’ATALANTA: L’OFFERTA

BASTONI-CAGLIARI – Il difensore conferma la volontà di restare in nerazzurro, convinto di avere le carte in regola per essere confermato da Conte: «Io una contropartita? Sono dell’Inter, proverò a giocarmi le mie carte. Per me è un sogno essere qui, tifo Inter da sempre. Sicuramente allenarmi con certi giocatori – Skriniar e Godin, ndr – è un sogno, posso imparare tanto da loro». Insomma: la trattativa Inter-Barella stenta a decollare, ma al contrario dei primi affondi nerazzurri Bastoni non dovrebbe rientrare tra le contropartite offerte al Cagliari.