Balzano saluta il Cagliari: «In bocca al lupo, è la mia seconda casa» – FOTO

balzano
© foto CagliariNews24.com

Antonio Balzano saluta con calore la Sardegna: il terzino lascia Cagliari ma spedisce parole dolci alla piazza che lo ha accolto nel 2014

Si sapeva da tempo che Antonio Balzano non avrebbe fatto parte del Cagliari edizione 2017/2018, ciò nonostante il terzino si è sempre impegnato in allenamento e non ha mai nascosto il suo amore per il rossoblù e l’isola intera. Oggi l’ufficialità del suo ritorno al Pescara, un viaggio a ritroso che il giocatore compie non prima di un saluto affettuoso alla squadra, al club e all’ambiente che lo accolsero tre anni fa. Su Instagram il suo messaggio: “Il mio non è un addio, perché per me la Sardegna è una seconda casa“.

È arrivato il tempo di salutare a malincuore questa gloriosa maglia…con cui ho vissuto gioie e dolori…in un posto che mi ha fatto crescere tanto come uomo e come calciatore…facendomi conoscere persone che resteranno per sempre nel mio cuore…il mio non è un addio…perché per me la Sardegna è una seconda casa…e ci tornerò non appena sarà possibile farlo…ringrazio tutti i tifosi che mi hanno sostenuto in questi anni e che hanno sempre tifato per me nonostante le mille vicissitudini…ringrazio la società per avermi dato la possibilità di vestire questa maglia storica…e faccio un in bocca al lupo a tutto il Cagliari calcio per il proseguo della stagione e per il futuro…non vi dimenticherò mai e farò sempre il tifo per voi #forzacasteddu ora si torna a combattere dove tutto ha avuto inizio??⚽️ #instagram #instagood #instalike #casteddu #sardegna #famiglia #pescara #passione #coraggio #sacrificio #positivemind #miriprenderociochemispetta #bomerang #tuttotorna

Un post condiviso da Antonio Balzano (@balzaaa14) in data:

Articolo precedente
Cagliari, un ritardo… Pavoloso
Prossimo articolo
Pavoletti al Cagliari, ora è ufficiale: oggi la presentazione