Asse Milano-Cagliari: bocciati Cragno e Pavoletti come contropartite

brescia-cagliari serie a
© foto 02-12-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Sampdoria. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: 1-2 rete Nainggolan

Inter e Cagliari cercano la soluzione per far tornare in Sardegna il centrocampista belga Radja Nainggolan. Quale sarà la chiave di volta?

Quando si parla di calciomercato del Cagliari il primo nome a venire in mente è quello di Radja Nainggolan. Il centrocampista belga, dopo una brillante stagione in prestito al club di Tommaso Giulini, lì dove la sua carriera in Serie A ebbe inizio, è tornato all’Inter dove però non è riuscito a convincere Antonio Conte che, ancora una volta, l’ha messo ai margini del suo progetto. Il Ninja è pronto a partire ma come riporta anche il Corriere dello Sport, trovare un’intesa è tutt’altro che semplice: «In uscita occhio a quello che può succedere con il Cagliari che continua a pensare a Radja ma è difficile trovare un’intesa sia per il prestito (un ingaggio elevato) sia per una cessione del cartellino. Bocciati Cragno e Pavoletti come contropartite, è tornata d’attualità la soluzione Ladinetti ma ci sarà da faticare per far collimare le valutazioni dei due, impresa risultata impossibile la scorsa estate. Il fatto che ieri Nainggolan su Instagram abbia messo due stories con amici sardi è sembrato un chiaro messaggio sulla sua volontà, a dispetto degli interessamenti per lui di Sassuolo, Fiorentina e Genoa». Riuscirà il patron Giulini nell’impresa di riportare a casa “il figliol prodigo” e ad accontentare così i tifosi rossoblù e il Mister Eusebio Di Francesco?

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!