Andreolli: «Ci abbiamo provato fino alla fine, non è bastato» – VIDEO

Marco Andreolli al termine di Inter-Cagliari, terminata due a zero per i nerazzurri: il difensore analizza il match e guarda alla sfida col Bologna

Sfida da ex per Marco Andreolli, che oggi con la maglia rossoblù sfidava l’Inter in quello che è stato il suo stadio per anni. Il Cagliari esce dalla gara a mani vuote, colpa dei gol di Lautaro Martinez e Politano, dopo 90 minuti nei quali gli uomini di Maran hanno mostrato densità in mezzo al campo ma consolidati problemi nel costruire occasioni davvero pericolose. In mixed zone al termine della sfida questo è il commento di Andreolli: «Una buona partita, ma purtroppo torniamo a casa senza punti. Con un po’ di precisione in più là davanti avremmo potuto mettere in difficoltà l’Inter, ci abbiamo provato fino alla fine ma non è bastato. Pensiamo alla prossima partita in casa contro il Bologna, sarà fondamentale. Il gol di Lautaro Martinez? Rivedremo l’azione come sempre per cercare di migliorare. Contro queste squadre fa la differenza la giocata dei singoli, noi rivedremo la gara per capire dove migliorarci in futuro. Il rigore di mercoledì scorso è stato un episodio sfortunato, non dovevo riscattare niente; spiace averlo causato, bene che Cragno l’abbia parato. Il campo mi manca come manca a tutti, lavoro come i miei compagni e come loro do il mio contributo quando sono chiamato in causa. Il mister fa le sue scelte, se non avesse avuto fiducia in me non mi avrebbe mandato in campo. Sono contento della fiducia che mi ha dato, continuo a lavorare per gli obiettivi del Cagliari».

Articolo precedente
dessena cagliariDessena: «Giusto annullare il mio gol. Ora vinciamo contro il Bologna» – VIDEO
Prossimo articolo
Inter-Cagliari 2-0, gli highlights di San Siro