Zola: «Senza parole per l’esonero di Maran»

zola
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex rossoblù Gianfranco Zola è rimasto sorpreso dalla scelta del Cagliari di esonerare Rolando Maran

Il Coronavirus ha fermato i campionati anche in Inghilterra. Tuttavia, secondo Gianfranco Zola – che ormai vive stabilmente a Londra – gli inglesi stanno sottovalutando la situazione: «Non ho mezzi e competenza per dare indicazioni – dice l’ex rossoblù – ma sono certo che si debbano seguire con rigore le disposizioni delle autorità. Qui a Londra vedo pub, ristoranti, negozi aperti. Pare tutto normale». Nell’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, c’è spazio anche per il suo Cagliari: «Mi ha lasciato senza parole l’esonero di Maran», il pensiero di Magic Box, evidentemente sorpreso dalla scelta di Giulini. Gianfranco Zola conclude poi così: «Faccio un gran in bocca al lupo a Zenga». Lo stesso Zenga, che per sua stessa ammissione aveva preferito tirarsi indietro nella corsa alla panchina rossoblù nel 2015, proprio per lasciar spazio all’ex numero 10 e capitano del Cagliari.