Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Ventura su Muzzi: «Vi racconto come lo feci diventare capocannoniere a Cagliari»

Pubblicato

su

Gian Piero Ventura, ex allenatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla sua carriera e all’operato della squadra rossoblù

Gian Piero Ventura, ex allenatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla sua carriera e all’operato della squadra rossoblù durante un’intervista concessa a L’Unione Sarda. Le dichiarazioni su Roberto Muzzi:

MUZZI – « Al mio arrivo trovai un Muzzi che non faceva il calciatore: enormi potenzialità, ma arrogante, presuntuoso. Per svoltare serviva il dialogo o un atto violento. Usai il secondo metodo, lo tenni in tribuna per due o tre partite. E devo ringraziare Cellino, perché quando Roberto andò da lui a protestare, gli rispose: “Hai ragione, Ventura ha sbagliato, avrebbe dovuto metterti in tribuna prima”. E dal giorno dopo, Muzzi si mise a tirare il gruppo, diventando mio figlioccio e il capocannoniere, segnando 33 reti in due anni e venendo ceduto per trenta miliardi di lire all’Udinese».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.