Ventura: «Che piacere tornare qui, il Cagliari sta facendo bene»

Ventura Cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Giampiero Ventura torna a calcare i campi di Asseminello: l’ex tecnico del Cagliari, oggi ct della Nazionale, ricorda i tempi in cui guidava i rossoblù ed elogia il lavoro del club

RICORDI – Fra le tante visite ai centri di allenamento dei club di Serie A, quella di oggi per Giampiero Ventura ha un sapore speciale: il commissario tecnico della Nazionale, che oggi ha seguito l’allenamento del Cagliari, ricorda i tempi in cui guidava i rossoblù. «E’ un piacere tornare qui ad Asseminello, che ha rappresentato uno spicchio della mia vita» ha raccontato al sito ufficiale del club «Mi sembra di essere a casa. Ho ricordi bellissimi della mia esperienza in Sardegna: ricordi fantastici e tanti amici». In seno al settore giovanile rossoblù il ct ha ritrovato oggi vecchie conoscenze come Agostini, Conti e Suazo.

AVANTI COSI’ – Mister Ventura ha parlato anche del momento attuale del Cagliari e delle prospettive degli stages azzurri: «Complimenti per la vittoria del campionato di Serie B. Vincere non è mai facile. In bocca al lupo per il futuro. Continuate a fare bene come state facendo. Il Cagliari di oggi ha iniziato un programma costruttivo: il Presidente Giulini ha voglia di fare ed un entusiasmo contagioso. La funzione degli stages azzurri? L’Europeo ha lasciato una buona base, alcuni giocatori sono fondamentali ma occorre anche pensare al futuro, ad un ricambio generazionale. Il campionato italiano presenta tanti giovani di grandi potenzialità che hanno bisogno di fare esperienza. Devono sentire Coverciano come casa loro».

Articolo precedente
VenturaCagliari, allenamento sotto gli occhi del ct Ventura
Prossimo articolo
Cagliari e Napoli, i precedenti con l’arbitro Calvarese