Connettiti con noi

News

Ultime Notizie Serie A: tutte le news della giornata – VIDEO

Pubblicato

su

Tutte le ultime notizie più importanti del giorno in Serie A e nel mondo, aggiornate ora dopo ora dalla Redazione di Calcionews24

Ore 13.30 – Inter, la Nike spoilera il nuovo logo – La Nike svela per errore il nuovo stemma dell’Inter. La nota azienda ha spoilerato quello che sarà il prossimo logo del club nerazzurro che si preannuncia più minimale rispetto ai precedenti. I DETTAGLI E LE PRIME IMMAGINI

Ore 13.00 – Napoli, occasione da titolare per Osimhen – Victor Osimhen tornerà nell’11 titolare contro l’Atalanta. Il centravanti del Napoli si riprenderà il posto al centro dell’attacco e proverà a marchiare la semifinale con il suo primo gol in Coppa Italia.

12.40 – Fiorentina, Caceres e Ribery lavorano a parte – Gli uomini di Cesare Prandelli hanno svolto una seduta di allenamento mattutina tra le mura del Franchi. All’allenamento era presente la squadra al completo ad eccezione di Frank Ribery e Martin Caceres.

12.05 – Lite Agnelli-Conte, attesa la decisione del Giudice Sportivo – Come riferito dall’ANSA la vicenda Conte-Agnelli potrebbe avere delle ripercussioni disciplinari. La procura Figc è in attesa di capire se il giudice sportivo di Coppa Italia esaurirà la vicenda con le sue decisioni domani.

11.43 – Lite Conte-Agnelli, la posizione dell’Inter – L’Inter si schiera compatta dalla parte di Antonio Conte dopo gli episodi di ieri sera in Coppa Italia contro la Juve. Per i dirigenti interisti ci sono stati insulti ripetuti nei confronti della panchina nerazzurra e continue provocazioniI DETTAGLI

Ore 11.11 – Napoli, il recupero di Mertens – Dries Mertens sta proseguendo la riabilitazione in Belgio dopo il nuovo infortunio alla caviglia e non rientrerà in Italia prima di 7-10 giorni. Secondo Il Mattino, ciò significa che l’attaccante belga tornerà in campo solamente in occasione della sfida di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Granada in programma il 25 febbraio.

Ore 10.44 – Roma, Dzeko torna capitano? – Lorenzo Pellegrini, nuovo capitano designato della Roma, avrebbe fatto parte di una delegazione ristretta per chiedere a Fonseca di ridare la fascia a Edin Dzeko. La ricostruzione

Ore 10.21 – Spezia, oggi la cessione – Robert Platek, imprenditore statunitense e uno dei fondatori della MSD Capital, oggi pomeriggio si presenterà a Milano per chiudere l’operazione d’acquisto dello SpeziaI dettagli

Ore 9.51 – Conte contro la Juve, ecco cosa è successo – Una serata complicata per Antonio Conte, quella andata scena ieri sera all’Allianz Stadium ed iniziata sin dall’arrivo in pullman della squadra nerazzurra accompagnato dai più classici sfottò (e ovviamente insulti) nei confronti dell’ex tecnico. Poi il nervosismo crescente in panchina, alimentato dall’episodio Lautaro-Bernardeschi e le proteste con il quarto uomo, subito apostrofate da Bonucci: «Devi rispettare l’arbitro». LA RICOSTRUZIONE

Ore 9.11 – Roma, nuovo contratto per Pellegrini – Lorenzo Pellegrini a breve firmerà il rinnovo di contratto con la Roma. A rivelarlo è Gazzetta dello Sport segnalando anche alcuni dettagli del nuovo accordo. L’attuale contratto in scadenza al 2022 verrà prolungato sino al 2026 con aumento dell’ingaggio da 2,7 milioni più bonus attuali a 3,5 milioni l’anno. Inoltre verrà cancellata la clausola da 30 milioni di euro.

Ore 8.55 – Lazio, guai in casa – Strakosha è diventata una situazione da risolvere in casa Lazio: il giocatore potrebbe tornare nel weekend per un confronto con la società.

Ore 8.33 – Inter, BC Partners in attesa – Confermate le indiscrezioni pubblicate ieri da Il Sole 24 Ore. Il gruppo Suning è alla ricerca di un prestito di 200 milioni di euro così da avere la liquidità necessaria ad arrivare al termine della stagione. La ricostruzione

Ore 8.13 – Napoli, Ospina ancora titolare – Il Napoli ha un portiere titolare: David Ospina. Gennaro Gattuso ha posto fine all’alternanza con Alex Meret. I dettagli

Ore 08.01 – Lite fra Oriali e Paratici – Secondo quanto ricostruito da Gazzetta dello Sport, ieri sera alla fine del primo tempo di Juventus-Inter ci sarebbe stato anche un violento diverbio fra il Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici e first team technical manager dell’Inter Gabriele Oriali.