Connettiti con noi

News

Uefa, partiti i primi pagamenti: ecco quanto incassano i club italiani

Pubblicato

su

Sono arrivati i primi pagamenti UEFA per le squadre che partecipano alle coppe europee: ecco quanto incassa l’Inter

Secondo quanto riferisce Calcio&Finanza, sono partiti i primi pagamenti UEFA . L’Inter incasserà 30,7 milioni. Sono i premi che il club nerazzurro ha percepito per la partecipazione alla Champions League (14,8 da quota partenza+15,9 da ranking decennale/storico).

Il 3 settembre era previsto infatti il pagamento della prima parte della quota di partecipazione, pari a 14,8 milioni di euro per ciascun club (i restanti 840mila euro circa saranno invece versati ad ottobre 2022). Non solo, perché il 17 settembre era previsto il pagamento della quota legata al coefficiente decennale/storico, con i premi distribuiti sulla base delle prestazioni degli ultimi dieci anni con punti bonus per la vittoria di UEFA Champions League/Coppa dei Campioni, UEFA Europa League/Coppa UEFA e Coppa delle Coppe.

Questo significa, ad esempio, che le squadre italiane hanno già potuto incassare complessivamente 127,4 milioni di euro circa, così suddivisi:

Juventus: 45,5 milioni (14,8 da quota partenza+30,7 da ranking decennale/storico);
Milan: 31,9 milioni (14,8 da quota partenza+17,1 da ranking decennale/storico);
Inter: 30,7 milioni (14,8 da quota partenza+15,9 da ranking decennale/storico);
Atalanta: 19,3 milioni (14,8 da quota partenza+4,5 da ranking decennale/storico)”