Udinese-Cagliari, i precedenti: l’ultima vittoria sarda nel 2017

joao pedro cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Udinese-Cagliari, i precedenti del match: appena tre i successi rossoblu in terra friulana. L’ultimo, nel 2017, firmato Joao Pedro

Il Cagliari si appresta a chiudere il 2019 alla Dacia Arena di Udine. Quella in terra friulana è sempre stata una sfida ostica per la formazione sarda, che nei 28 precedenti tra Serie A e B ha raccolto appena 3 successi e conta ben 16 sconfitte. La storia della sfida ha inizia in cadetteria nella stagione 1955/56, al “Moretti”, i sardi di Piola si arresero alla rete bianconera di Bredesen. La prima delle tre vittorie isolane ad Udine arrivò nell’incrocio successivo: la squadra di Arturo Silvestri, che di lì a qualche anno avrebbe raggiunto la massima serie per la prima volta, si impose per 1-3 grazie alla doppietta di Rizzo ed all’autorete di Gon (iniziale vantaggio dei padroni di casa con Andersson). La prima volta in Serie A risale alla stagione 1979/80: la sfida terminò 1-1, reti di Casagrande e Delneri. Per la seconda vittoria rossoblu in Friuli bisogna saltare al 2007/08, quando le reti di Acquafresca e Cossu regalarono una storica salvezza al Cagliari di Ballardini.

UDINESE-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

UDINESE-CAGLIARI, L’ULTIMO DECENNIO – Nell’incontro successivo, datato maggio 2009, arrivò una delle sconfitte più larghe della storia recente del club sardo: al Friuli finì addirittura 6-2 (reti rossoblu di Acquafresca e Parola). Sconfitta paradossalmente memorabile nel 2009/10, quando il Cagliari di Allegri si presentò al Friuli con la possibilità, in caso di vittoria, di agganciare il treno Champions League. Alla fine la rete in avvio di Jeda non fu sufficiente ai sardi, che a metà ripresa subirono un cocente 1-2 firmato Sanchez e Di Natale. Sconfitta larga nel dicembre 2012: in quel match la squadra di Guidolin si impose per 4-1 (nel finale la rete di Dessena addolcì una pillola amarissima). Il Cagliari andò ko anche nella sfida seguente quando tornò in Sardegna con due reti sul groppone (firmate da Danilo e dal solito Di Natale). Serie di sconfitte interrotta nel 2014/15, quando il Cagliari di Zola strappò un sofferto 2-2 grazie al rigore trasformato al 90′ da Avelar. Siamo ormai al passato recentissimo del Cagliari, che nelle ultime tre sfide ha raccolto due sconfitte (l’ultima nella passata stagione, quando i rossoblu persero per 2-0 una gara che sarebbe potuta finire in goleada). L’ultima vittoria isolana risale al 2017/18, quando il Cagliari di Lopez colse tre preziosi punti grazie al colpo di testa di Joao Pedro.

L’ultima vittoria rossoblu ad Udine: decisivo Joao Pedro


Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy