Connettiti con noi

News

Torino, l’avvocato Chiacchio: «Abbiamo provato documentalmente le cause di forza maggiore»

Redazione CagliariNews24

Pubblicato

su

L’avvocato del Torino, Eduardo Chiacchio, ha parlato all’uscita della Corte d’Appello FIGC: le sue dichiarazioni

Si è concluso il dibattimento presso la Corte d’appello della Figc sul caso Lazio-Torino, la partita non disputata lo scorso 2 marzo a causa dei casi di covid tra i granata. La discussione, in modalità a distanza, è durata un’ora circa. All’uscita della Corte l’avvocato granata Eduardo Chiacchio ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

«Abbiamo ribadito di aver provato documentalmente le ragioni del Torino con la conferma della sentenza del giudice sportivo. È innegabile la causa di forza maggiore per cui il Torino non poteva raggiungere l’olimpico per la partita del 2 marzo».

Advertisement