The Last Match, ecco chi saranno gli ultimi a giocare al Sant’Elia (FOTO)

© foto www.imagephotoagency.it

I giocatori scelti per le rappresentative di Casteddu e dei Sant’Elia Friends saranno gli ultimi a giocare nello stadio cagliaritano per The Last Match

Tante vecchie glorie e storici avversari per The Last Match. Una partita che che sancirà la chiusura di un impianto che per 47 anni ha ospitato le partite interne del Cagliari Calcio, tra Coppa dei Campioni, Coppa Uefa, promozioni e salvezze. Nelle fila del Casteddu, allenati da Claudio Ranieri ci saranno giocatori del calibro di Agostini, Avramov, Bellini, Cappioli, Conti, Coppola, Cossu, Dessena, Festa, Fini, Jeda, Lopez, Muzzi, Fini, Matri Nainggolan, Lulù Oliveira, Pulga, Suazo, Villa. Dall’altra parte nei Sant’Elia Friends, allenati dal responsabile del Settore Giovanile Mario Beretta, ex rossoblù come Barone, Canini, Gobbi e Pinna, elementi dello staff tecnico come Legrottaglie e Rastelli e vecchi avversari come Locatelli, Pellissier, Squizzi, Tiribocchi e Chevanton.

Queste le formazioni ufficiali:

CASTEDDU: Dibitonto; Pisano, Tomasini, Bianco, Nardini; Cappioli, Nainggolan, Bernardini, Conti; Oliveira, Piras. All. Ranieri.

SANT’ELIA FRIENDS: Squizzi; Bertotto, Negro, Legrottaglie, Antonini; Giacomazzi, Barone, Gobbi, Locatelli; Chevanton, Tiribocchi. All. Beretta.

Ecco la distinta completa:

Articolo precedente
sant'eliaSant’Elia, oggi l’ultima partita nello stadio cagliaritano
Prossimo articolo
Nainggolan: «È bello essere qua, mi sento sardo»