Taglio stipendi, Carnevali: «Dobbiamo essere mossi dal buonsenso»

carnevali sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Taglio stipendi, Carnevali del Sassuolo dice la sua: «Dobbiamo essere mossi dal buonsenso in una situazione di emergenze»

Il dirigente del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha parlato a La Gazzetta dello Sport in merito alla situazione del taglio degli stipendi in Serie A. Ecco le sue parole:

«Dobbiamo essere mossi dal buonsenso in una situazione di emergenza globale. Chi ha la possibilità deve andare incontro ai problemi della propria azienda. Io sarà il primo a farlo. Serve uno schema costruito sulle esigenze di ognuno. C’è chi ha contratti più o meno ricchi. Va analizzata la situazione per ciascuno di loro, capire le loro idee. E loro so che capiranno la nostra: siamo disponibili a confrontarci sui conti della società, li mostreremo per far capire le possibili perdite».