Spalletti: «Il sorteggio? Poteva andare meglio, vi dico come ce la giocheremo all'Europeo» - Cagliari News 24
Connettiti con noi

Hanno Detto

Spalletti: «Il sorteggio? Poteva andare meglio, vi dico come ce la giocheremo all’Europeo»

Pubblicato

su

Le parole del CT dell’Italia, Luciano Spalletti, a seguito del sorteggio dei gironi: Italia con Spagna, Croazia e Albania

Ha parlato Luciano Spalletti. Il commissario tecnico della Nazionale Italiana è intervenuto ai microfoni di Rai Sport. Ecco le dichiarazioni rilasciate per commentare il sorteggio del girone di Euro 2024 dell’Italia. Gli Azzurri affrontano Spagna, Croazia ed Albania nel girone B.

SENSAZIONI – «Sì, poteva andare meglio: essere in quarta fascia ti mette di fronte al fatto che hai molte squadre davanti ma non ti deve togliere la consapevolezza di essere l’Italia e di giocare con orgoglio tutte la partite. Il girone è tosto».

CROAZIA E ALBANIA – «Diventa difficile fare pronostici adesso, bisogna vedere come le squadre arrivano all’Europeo. Loro sono una delle squadre che ultimamente ha fatto vedere di sapere stare in campo. Croazia? Squadra esperta, magari con qualche giocatore un po’ avanti con l’età ma con elementi di primo livello».

SPAGNA – «Bisogna avere il gusto della sfida, del confronto, altrimenti si perde il piacere di giocare a calcio. Poi dentro una partita ci sono vari momenti in cui bisogna assumere un atteggiamento di squadra compatta, qualche volta ci sta di difendere in 10 davanti l’area ma l’intenzione deve essere sempre quella di riconquistare palla».

GIOCO – «Chi ama questo sport deve andare a giocarsela. Non voglio fare un calcio speculativo e abbiamo le potenzialità per avere una crescita importante. Poi sappiamo che molto dipenderà dal nostro livello di condizione in quel momento, la preparazione che abbiamo potuto sviluppare anche in questo periodo che non possiamo stare insieme: voglio coinvolgere i giocatori dal punto di vista mentale, seguirli, vorrei portare la Nazionale a essere un club, frequentandoci anche al di la’ degli allenamenti che non si possono fare».

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.