Sottil e Tripaldelli, l’Under 21 un’occasione mancata

tripaldelli
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

L’Italia U21 sarebbe dovuta essere l’occasione di Sottil e Tripaldelli per mettersi in mostra agli occhi di mister Di Francesco. Il covid-19 ha detto no

Sarebbe dovuta essere la loro occasione d’ingresso al paradiso, ma si è trasformata in una settimana di inferno. Gli impegni con la Nazionale Under 21 del CT Nicolato sarebbero dovuti essere l’importante vetrina o il trampolino di lancio per Riccardo Sottil e Alessandro Tripaldelli per mettersi in luce agli occhi di Di Francesco. Purtroppo così non è stato, la positività al covid-19 di alcuni giocatori convocati tra le fila degli azzurrini è stata la causa del rinvio del match contro l’Islanda e probabilmente, visto l’aumento dei casi di positività, salterà pure la gara di domani contro l’Irlanda. Una sfortuna nera per i due giovani rossoblù che non hanno iniziato con la quinta marcia il nuovo campionato con la maglia del Cagliari: pochi scampoli di partita per il terzino e prestazioni non troppo convincenti dell’attaccante. Gli impegni con la nazionale erano per entrambi la giusta occasione per ritrovare credito e una maglia da titolare nella prossima sfida di Serie A contro il Torino. Per Tripaldelli l’obbiettivo è soffiare una maglia tra gli 11 al finora titolare ma deludente Lykogiannis mentre per Sottil mantenerla dopo l’arrivo di Adam Ounas. Per i due classe ’99 non resta che il duro lavoro in allenamento al loro ritorno ad Asseminello e sfruttare al meglio le chance che il tecnico rossoblù concederà.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!