Simeone: «Ho lasciato il tiro a Nandez. La classifica? È presto»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Cagliari Giovanni Simeone ha parlato al termine della partita pareggiata per 1-1 dai rossoblù contro il Torino

È entrato nel gol dell’1-0 con quello stop che è diventato un assist per Nandez: «Sono riuscito ad anticipare il difensore sul cross di Ceppitelli, ho controllato il pallone ed ero pronto a tirare, poi ho visto Nandez meglio posizionato, ho lasciato a lui la conclusione. È stato bravissimo, ha messo la palla nell’angolo». Giovanni Simeone può essere soddisfatto della sua partita e del risultato conquistato a Torino contro i granata. Al termine dell’1-1, l’attaccante argentino ha parlato in mixed zone.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

LE DICHIARAZIONI «Abbiamo giocato una buona partita, siamo rimasti tranquilli anche dopo aver preso il pareggio di Zaza – le parole dell’attaccante riportate dal sito del Cagliari Calcio  Questo risultato allunga la nostra striscia positiva, però mercoledì contro il Bologna vogliamo vincere per guadagnare altri punti. Stare lassù in alto è gratificante, ma sappiamo tutti che è ancora presto. Il calcio è strano, un giorno sei su in classifica, la settimana dopo puoi precipitare. Sappiamo di dover rimanere coi piedi per terra e di dover ancora migliorare. Pensiamo a vivere il momento e a continuare così come stiamo facendo».