Serie A, il Palermo superato dalla Fiorentina nel recupero

© foto www.imagephotoagency.it

Nel posticipo della quindicesima giornata di Serie A, il Palermo cade in pieno recupero in casa della Fiorentina. Decide il gol del 2-1 segnato da Babacar al 93′ che relega i rosanero ancora all’ultimo posto

BEFFA FINALE – Come il Crotone nell’anticipo delle 12.30, anche il Palermo vede sfumare nei minuti finali un prezioso pareggio. A Firenze i rosanero si presentavano con il nuovo tecnico Eugenio Corini, chiamato all’impresa di salvare la squadra dopo l’esonero di De Zerbi. Non è bastato il ribaltone in panchina però per evitare l’ottava sconfitta consecutiva in campionato. La Fiorentina è andata avanti al 32′ del primo tempo con il rigore ben trasformato da Bernardeschi. Nella ripresa, una bella punizione di Jajalo aveva regalato il pareggio al 49′, ma nel finale l’assalto viola ha dato i suoi frutti. Babacar al 93′ è riuscito a regalare i tre punti a Paulo Sousa, condannando il Palermo a restare ancora ultimo in classifica.

CLASSIFICA – I rosanero restano sul fondo con appena 6 punti, gli stessi del Crotone. Al terzultimo posto c’è il Pescara, salito a 8 dopo il pareggio contro il Cagliari. I rossoblù hanno così conservato il vantaggio di 12 lunghezze sul terzultimo posto, mentre sulle ultime due si sono portati addirittura sul +14. Sempre in zona salvezza, l’Empoli è stato battuto 3-0 in casa del Sassuolo (gol di Pellegrini, Ricci e Ragusa), restando con 10 punti in classifica al quartultimo posto (10 in meno del Cagliari).

LE ALTRE PARTITE – Nelle altre gare delle 15, la Roma ha vinto il derby contro la Lazio per 2-0 grazie ai gol di Strootman e dell’ex rossoblù Nainggolan. Stesso risultato per la Sampdoria di Giampaolo che in casa ha superato il Torino con le reti di Barreto e Schick. Domani gli altri due posticipi della quindicesima giornata di A: il Chievo riceve il Genoa alle 19, mentre il Bologna di Donadoni farà visita all’Udinese alle 21 in un altro scontro importante per la lotta salvezza.

Articolo precedente
Salamon CagliariCagliari, Salamon: «Un punto importante anche se fa male»
Prossimo articolo
Rastelli pareggioCagliari, il pareggio è una rarità