Serie A, salta la panchina di Iachini: Udinese in cerca di allenatore

© foto www.imagephotoagency.it

All’indomani della settima giornata del campionato di Serie A, salta la seconda panchina: l’Udinese ha comunicato ufficialmente di avere sollevato Giuseppe Iachini dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Fatale al tecnico marchigiano è stato il 3-0 subìto al Friuli ad opera della Lazio, con i bianconeri fermi a sette punti in classifica.
Dopo l’avvicendamento a Palermo fra Ballardini e De Zerbi, la massima serie fa i conti con il secondo cambio di allenatore dopo appena sette turni; ancora incerto il nome del successore di Iachini sulla panchina dell’Udinese.

 

Fra i papabili sono in vantaggio due tecnici, entrambi friulani, come Luigi Delneri e Edi Reja: la pausa di campionato permette al club della famiglia Pozzo di scegliere senza l’assillo di una gara da preparare in fretta. Il prossimo impegno dei bianconeri sarà il 15 ottobre al rientro dalla sosta per le nazionali, e sarà il proibitivo match in casa della Juventus: per quella data la formazione friulana avrà in panchina una nuova guida.

 

Questo lo scarno comunicato apparso sul sito ufficiale dell’Udinese: “Udinese Calcio comunica di aver sollevato Giuseppe Iachini dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Nel ringraziare Iachini per il lavoro fin qui svolto, Udinese Calcio gli augura le migliori fortune professionali“.

Articolo precedente
MIXED ZONE – Ceppitelli: «Fondamentale vincere questi scontri diretti, ora miglioriamo in trasferta»
Prossimo articolo
Cagliari, l’emergenza riscopre Di Gennaro trequartista