Sassuolo, una vittoria che sa di salvezza. Tracollo Spal con la Roma

sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Politano manda al tappeto la Fiorentina. Nainggolan e Schick fermano la Spal a Ferrara – 21 aprile, ore 20:00

La 34ª giornata di Seria A si è aperta con la vittoria della Roma sul campo della Spal. Il vantaggio giallorosso – un’autorete di Vicari – è arrivato già al 33′. Gli ospiti hanno chiuso i conti a inizio ripresa con Nainggolan Schick. Alle 18 il Sassuolo ha spazzato via la Fiorentina. Decisivo un gol di Politano, il settimo in campionato per il centrocampista scuola Roma. I viola hanno giocato in inferiorità numerica per più di un’ora. Il francese Dabo è stato infatti espulso per doppio giallo al 30′ del primo tempo.

A cinque giornate dalla fine i punti in palio si fanno pesantissimi, il punto sulla lotta salvezza: la SPAL ospita la Roma, occhi sulle veronesi e su Udinese-Crotone – 21 aprile, ore 13:30

Inizierà nel pomeriggio, alle 15, la trentaquattresima giornata di Serie A. Non solo la giornata di Juventus-Napoli, oltre alla corsa scudetto – riaperta dopo l’infrasettimanale – è vivissima la lotta per non retrocedere: sono ben 8 le squadre invischiate nella bagarre salvezza (qui il nostro approfondimento sul rush finale). Dal Sassuolo, a quota 34 ed a un passo dall’obiettivo, al Benevento aggrappato ormai soltanto all’aritmetica ma virtualmente in Serie B. Alle 15 la SPAL, quartultima con un solo punto di vantaggio sulla zona calda, ospiterà la Roma al Mazza: match ad alto coefficiente di difficoltà per la squadra di Semplici, che tenterà di far punti per staccare il Crotone.

SCONTRO DIRETTO – I calabresi di Zenga, reduci dal pareggio contro la Juventus di mercoledì sera, domani alle 15 saranno impegnati ad Udine nella gara più interessante per la zona salvezza. Stasera alle 20:45 il Benevento andrà a caccia del colpo grosso in casa del Milan, esattamente un girone dopo il primo storico punto raccolto nella massima serie (memorabile il pareggio allo scadere di Brignoli) all’andata. Gara difficile per il Chievo, che domani pomeriggio ospiterà l’Inter al Bentegodi, mentre i cugini dell’Hellas faranno visita al Genoa nel posticipo. Il Cagliari, impegnato alle 12:30 di domani contro il Bologna, tenterà di far punti sperando nel ko delle squadre che inseguono, su tutte Hellas e Crotone.

Serie A, il programma del week end

SPAL-Roma (oggi, ore 15) 0-3
Sassuolo-Fiorentina (oggi, ore 18) 1-0
Milan-Benevento (oggi, ore 20:45)
Cagliari-Bologna (domani, ore 12:30)
Lazio-Sampdoria (domani, ore 15)
Udinese-Crotone (domani, ore 15)
Atalanta-Torino (domani, ore 15)
Chievo-Inter (domani, ore 15)
Juventus-Napoli (domani, ore 20:45)
Genoa-Hellas (lunedì, ore 20:45)

Articolo precedente
cossu cagliariCorso allenatore Uefa B, Cossu e Pisano ammessi al pre-esame
Prossimo articolo
barella cagliari nazionaleCagliari-Bologna, le probabili formazioni: Lopez ritrova Barella e Cigarini