Sau: «Era importante vincere, la Sardegna Arena più bella di Is Arenas» – VIDEO

sau
© foto CagliariNews24.com

Marco Sau, il primo a segnare un gol nella Sardegna Arena, ha parlato al termine della vittoria del Cagliari sul Crotone per 1-0

Marco Sau è entrato nella storia del Cagliari segnando il primo gol della Sardegna Arena. La sua rete – realizzata al 33′ del primo tempo anche con l’aiuto del palo – ha anche deciso il match contro il Crotone, terminato 1-0 nella terza giornata del campionato di Serie A. L’attaccante di Tonara, al termine della partita, ha parlato in mixed zone della gara e dello storico gol segnato: «Al di là del gol, oggi era importante vincere. Non era una partita facile, siamo stati determinati a portare a casa la vittoria. Pavoletti? Si è calato subito nella realtà di Cagliari. Ci sono da migliorare ancora i meccanismi, ma l’intesa è già abbastanza buona. Is Arenas? La Sardegna Arena gli assomiglia molto, ma sicuramente molto meglio questo. Abbiamo avuto un calo, ci sta soffrire. Ci tenevo a partire bene, cerco sempre di fare del mio meglio. Con Pavoletti c’è più spazio sia per me che per i trequartisti. Spal? Ogni partita ha la sua storia, ma andiamo a giocarcela. Il gol? Quando sei in campo pensi poco, ma è stato emozionante».

Articolo precedente
rastelli cagliariRastelli: «Giornata storica per il Cagliari. Sono contento per Sau» – VIDEO
Prossimo articolo
Nicola: «Crotone, così non va. Per salvarci dovremo lavorare tanto»