Sassuolo, Di Francesco: «Stavamo dominando, non mi capacito della sconfitta»

© foto www.imagephotoagency.it

Eusebio Di Francesco ha parlato dopo la sconfitta del suo Sassuolo contro il Cagliari per 4-3. Il tecnico dei neroverdi si è mostrato chiaramente amareggiato per la rimonta subita dal 3-1

RIMONTATI – Dall’1-3 al 4-3. Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco si è fatto rimontare al Sant’Elia da un Cagliari letteralmente trascinato da Diego Farias. Il tecnico dei neroverdi ha parlato al termine della partita, valida per la diciottesima giornata di Serie A, ai microfoni di Rai Sport.

ERRORI DI GIOVENTÙ – «Non è la prima volta che ci capita – le dichiarazioni di Di Francesco riportate da sassuolocalcionews.it – Non possiamo concedere queste rimonte, ma a volte parli parli, la squadra sembra capire, poi invece… Abbiamo subito un gol in contropiede, il loro secondo, dove eravamo in predominio e sul 3-1.  L’ultimo goal lo abbiamo dato noi. Non siamo stati bravi a gestire il vantaggio. Paghiamo errori dovuti a inesperienza e gioventù. Sì, è una una stagione molto difficile per diversi motivi, ma io continuo a dire che non cerchiamo e non vogliamo alibi o scuse. Oggi per lunghi tratti, direi per settanta minuti, abbiamo dominato la gara anche in dieci, non mi capacito di come si possa perdere una partita in questo modo».

Articolo precedente
fariasMIXED ZONE – Farias: «Grande prestazione, felice per doppietta e vittoria»
Prossimo articolo
rastelli cagliariCagliari, tre punti e qualche tensione di troppo