Sassuolo-Cagliari, le probabili formazioni: chance per Lykogiannis?

lykogiannis cagliari
© foto CagliariNews24.com

Lopez e Iachini mischiano le carte alla vigilia di Sassuolo-Cagliari. L’uruguaiano potrebbe lanciare dall’inizio il greco Lykogiannis, mentre il collega neroverde scommette su Goldaniga

Sono CeppitelliCigariniPavoletti le tre certezze di Diego Lopez in vista di Sassuolo-Cagliari. Ad affiancare il centrale difensivo umbro saranno il confermato Castan e uno tra Pisacane Andreolli. Qualche novità a centrocampo. L’infortunio di Faragò libera un posto sulla fascia. Il tecnico uruguaiano potrebbe spostare Padoin sulla destra, inserendo a sinistra il greco Lykogiannis. L’esterno ex Sturm Graz dovrà però superare la concorrenza di capitan Dessena. In mezzo spazio a Barella e probabilmente anche a Ionita, occhio però a Joao Pedro. Il brasiliano può fare la mezzala, ma anche la seconda punta al fianco di Pavoletti. In caso di arretramento di JP, dentro uno tra FariasSau.

QUI SASSUOLO – Pochi dubbi in casa Sassuolo. In difesa Goldaniga è pronto a sfilare la titolarità al sudamericano Lemos. Prelevato a gennaio dal Las Palmas, il classe ’95 non ha convinto all’esordio in maglia neroverde contro la Juventus. Attacco veloce con Berardi Politano a supporto di Babacar o Matri.


SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano.
All. Beppe Iachini.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Padoin, Ionita, Cigarini, Barella, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti.
All. Diego Lopez.

Articolo precedente
cagliariCagliari, mostra di maglie storiche per Arti al Centro – FOTO
Prossimo articolo
andreolliSassuolo-Cagliari, Andreolli: «Gara difficile, ma l’abbiamo preparata bene»