Samp-Cagliari, Cigarini torna a Marassi per… giocare

cigarini cagliari
© foto CagliariNews24.com

Luca Cigarini sfida la Sampdoria. Lo scorso anno con i blucerchiati il regista non giocò nemmeno una partita di campionato a Marassi

Luca Cigarini torna a Marassi, in quello che lo scorso anno era stato il suo stadio. Peccato però che in campionato non ci abbia mai giocato con la maglia della Sampdoria. Arrivato a Cagliari in estate nell’operazione Murru, il regista emiliano era reduce da una stagione travagliata, passata quasi totalmente in panchina. Marco Giampolo infatti aveva deciso di puntare sul giovane Torreira. Il risultato fu che Cigarini giocò appena 4 gare in tutto il campionato e tutte in trasferta, compresa quella persa 2-1 al Sant’Elia contro la sua futura squadra. Appena due, invece, le presenze casalinghe in Coppa Italia, contro Bassano e lo stesso Cagliari, entrambe vinte per 3-0.

RIVALSA – Domenica il numero 8 rossoblù cercherà sicuramente rivalsa contro la sua ex squadre e un allenatore che gli ha fatto passare un’intera annata a guardare i compagni, accumulando nemmeno 300′ in tutto il campionato. A Cagliari, tolta la ruggine iniziale, ha ritrovato ritmo e continuità, prendendo per mano il centrocampo della squadra, con due gol in due partite, prima dell’infortunio col Sassuolo. Per colpa della frattura al dito del piede non ha giocato a Marassi nemmeno contro il Genoa nel recupero di aprile. Ora potrà mettere finalmente piede su quel campo, da avversario, contro la sua ex squadra.

Articolo precedente
Cagliari, quanti punti servono ancora per salvarsi?
Prossimo articolo
Festa: «Cagliari, per salvarti gioca senza paura»