Connettiti con noi

Hanno Detto

Rossoblù in prestito, Simeone: «Dedico il gol a mio nonno. Futuro? Penso solo a una cosa»

Pubblicato

su

Giovanni Simeone, giocatore del Cagliari in prestito al Verona, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il match contro il Genoa

Giovanni Simeone, giocatore del Cagliari in prestito al Verona, ha parlato ai microfoni di DAZN in seguito al match contro il Genoa.

GOL – «L’hai toccata tu per ultimo? Certo. Penso di averla toccata io per ultimo, forse un rimpallo. L’importante è aver segnato. Lo dedico a mio nonno: è un momento difficile e mi ha aiutato. Argentino più prolifico nei top 5 campionati? Sto facendo un buon lavoro, l’anno è lungo, ma è difficile sempre mantenere la motivazione alta per tanti aspetti. Per me è importante continuare su questa strada, mancano 7 partite, ma avrò la stessa motivazione del primo giorno».

OBIETTIVO – «La salvezza è un obiettivo importante, però la cosa più importante è dare tutto in campo. Lo facciamo per i tifosi. Vogliamo migliorare. Il primo tempo abbiamo fatto bene, nel secondo siamo calati».

FUTURO«Pensi già alla prossima stagione? Penso a sabato. Penso solo a recuperare e a stare bene per sabato».

Advertisement

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.