Rossoblù in prestito: gol di Cop, bene Cragno e Colombatto

© foto www.imagephotoagency.it

Trascorso un altro week end di calcio, è tempo di tirare le somme delle prestazioni dei giocatori del Cagliari in prestito.

 

TRA A E B – In Serie A panchina per Krajnc, con la sua Samp che ha perso allo scadere all’Olimpico contro la Roma. In Serie B successo del Benevento di Cragno contro il Verona di Fossati: al “Vigorito” le streghe si sono imposte per due reti a zero. Buona la prova del portiere rossoblù, positiva anche la prestazione di Fossati, fatta di tanto lavoro oscuro. Tra le fila campane l’altro rossoblù Pajac è rimasto in panchina. Sarebbe stato un altro derby tra rossoblù Cesena-Carpi, con Balzano e Colombi l’uno contro l’altro. Ma il terzino classe ’86 ha dovuto dare forfait per infortunio. In campo, invece, l’estremo difensore, battuto all’84’ dalla conclusione decisiva di Djuric. Sempre in cadetteria questa sera, alle 20:30, il Pisa di Del Fabro farà visita all’Entella nel posticipo della terza giornata. Nel Trapani esordio dal 1’ per Santiago Colombatto, autore di una buona gara nel pareggio di Avellino. Tutta la partita in panchina, invece, per Deiola, con il suo Spezia tornato da Terni con un punto.

 

IN LEGA PRO – Tanti rossoblù ed ex rossoblù nell’Olbia, che torna in Sardegna con un buon punto conquistato sul campo del Pontedera. Esordio per l’ex Pisano, non brillano i giovani in prestito dalla Primavera. Delude Capello, autore di una gara anonima.

 

ALL’ESTERO – Secondo gol in tre gare per Duje Cop, che su rigore manda avanti i suoi di due reti proprio contro il Leganes, altra squadra sulle sue tracce nell’ultima sessione di calciomercato. Esordio positivo in campionato anche per Ibarbo, in campo per 87’ nel successo per 3-0 in casa del Levadiakos

Articolo precedente
Cagliari, frattura del perone per Ionita: si prevede un lungo stop
Prossimo articolo
Cagliari, i risultati del settore giovanile nel week end