Rossoblù in prestito: Ceter e Ragatzu tornano al gol

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

I risultati nel fine settimana dei giocatori del Cagliari in prestito

Le buone notizie per i rossoblù in prestito arrivano solo dalla Serie C. Sorride infatti solo l’Olbia, che ha battuto in trasferta la forte Carrarese di Tavano e Maccarone per 4-3. In gol, oltre a Iotti (in ritiro ad Aritzo con il Cagliari di Maran), anche Ragatzu (doppietta) e Ceter. Nelle categorie superiori, invece, prevalentemente sconfitte per i giocatori di proprietà del Cagliari.

Serie A

Alessandro Deiola (Parma): Resta in panchina per 90′ nella sconfitta casalinga per 2-0 contro la Lazio (gol di Immobile e Correa).

Pro League

Senna Miangue (Standard Liegi): Il belga continua a non essere convocato.

Serie B

Santiago Colombatto (Hellas Verona): In campo per tutta la partita pareggiata 1-1 sul campo del Venezia. L’argentino, che rimedia un cartellino giallo, offre una prestazione sufficiente.

Kwang-Song Han (Perugia): Il nordcoreano è ancora out per infortunio. Il suo Perugia ha perso 2-1 in casa della Salernitana.

Alessandro Capello (Padova): Titolare 90′ nella sconfitta per 2-1 del suo Padova a Crotone. Bisoli lo schiera accanto a Bonazzoli nel 3-5-2. Prestazione sufficiente, ma è ancora a secco dopo 8 partite.

Niccolò Giannetti (Livorno): In campo fino all’81’, non riesce ad evitare la sconfitta contro il Benevento per 1-0, rimediando anche un cartellino giallo.

Serie C

L’Olbia dei tanti rossoblù ha battuto 4-3 in trasferta la forte Carrarese nel posticipo dell’ottava giornata del Girone A.

Luca Crosta (Olbia): Sembra ormai aver perso il posto da titolare. Anche ieri ha giocato Marson.

Jherson Vergara (Olbia): Torna tra i convocati dopo l’infortunio, ma resta in panchina.

Simone Pinna (Olbia): Rileva l’ex rossoblù Francesco Pisano dopo 22′, giocando sulla fascia destra.

Matteo Cotali (Olbia): Confermato titolare sull’out di sinistra.

Mattia Pitzalis (Olbia): In panchina, aspettando l’esordio tra i pro.

Fabrizio Caligara (Olbia): L’infortunio lo tiene ancora fuori. Non ha ancora esordito con la maglia dell’Olbia.

Roberto Biancu (Olbia): Entra nella ripresa, al 72′, al posto di Muroni. Partita sufficiente senza lasciare il segno.

Damir Ceter (Olbia): Torna titolare e ritrova il gol. Il colombiano deve ringraziare ancora Ragatzu, che gli serve l’assist per il momentaneo 3-2 a porta vuota. Lui deve solo buttarla dentro.

Daniele Ragatzu (Olbia): È tornato il solito Ragatzu. Questa volta non sbaglia dagli undici metri, segnando prima il rigore del 2-2 e poi quello del 4-3 all’87’. In mezzo anche l’assist per Ceter e una prestazione da fuori categoria.

Articolo precedente
maran cagliariSerie A, la classifica dopo la 9ª giornata: Cagliari a quota 10
Prossimo articolo
serie aSerie A, classifiche a confronto: Cagliari, +4 rispetto alla scorsa stagione