Rossoblù in nazionale: l’Ecuador travolge il Cile di Isla

© foto www.imagephotoagency.it

Disfatta per il Cile di Mauricio Isla, partito titolare nella sfida di qualificazioni a Russia 2018 giocata ieri notte contro l’Ecuador. Il cileno, schierato nell’ormai consueto ruolo di terzino destro, non ha brillato, come tutta la squadra. Il 3-0 finale inflitto dai padroni di casa alla Roja rispecchia in pieno il match: campioni del Sudamerica in visibile difficoltà – anche per l’altitudine, 2800 metri – ed ecuadoregni letali, soprattutto sule fasce.

La sconfitta di ieri notte aumenta la distanza della Roja di Pizzi dalla zona qualificazione, distante ora 5 punti.

Articolo precedente
Cagliari, Rastelli: «Per la salvezza servono punti anche in trasferta»
Prossimo articolo
Rossoblù in nazionale: oggi è il turno di Bruno Alves e Tachtsidis