Rossi: «Barella, possibili richieste dall’estero. Romagna? Nessuna recompra»

rossi sassuolo
© foto CagliariNews24.com

All’alba del calciomercato invernale parla Giovanni Rossi, direttore sportivo del Cagliari: possibili offerte dall’estero per Barella, mentre su Romagna smentisce la recompra juventina

La finestra invernale del calciomercato è aperta da appena due giorni ma la corrente è già forte, ci sono spifferi in entrata e in uscita anche per quanto riguarda la piazza rossoblù. A parlare è oggi Giovanni Rossi, direttore sportivo del Cagliari che attende di incontrare domani sera alla Sardegna Arena il vecchio amico Max Allegri. Un rapporto stretto fin dai tempi del calcio giocato, come ha raccontato il ds in un’intervista a Tuttosport. Ma Rossi ha parlato anche di mercato: «Barella rispecchia la mentalità sarda: è orgoglioso, permaloso, testardo e molto generoso. Ci sono nazioni che economicamente ci hanno superato, non mi stupirei se le richieste più importanti arrivassero dall’estero. Romagna? La Juve non ha una clausola di recompra, sebbene sia interessata al giocatore».

Articolo precedente
gigi rivaRiva: «Il Cagliari se la può giocare contro la Juventus»
Prossimo articolo
Cagliari-Juventus, Lopez: «Siamo pronti, dovremo dare il 110%»