Connettiti con noi

Hanno Detto

Renault: «Altare è l’esempio da seguire. L’Olbia valorizza i giovani»

Pubblicato

su

Il centrocampista classe 2002 dell’Olbia Renault ha parlato ai microfoni di Tmw. Tra gli argomenti citati anche il cammino di Giorgio Altare

Il centrocampista classe 2002 dell’Olbia Renault ha parlato ai microfoni di Tmw. Tra gli argomenti citati anche il cammino di Giorgio Altare. Le sue parole.

ALTARE – «Io non ho mai giocato con lui però se ne parlato molto: è un esempio da seguire visto che ha compiuto questo grande salto e si è fatto apprezzare parecchio. L’Olbia ha un occhio di riguardo per i giovani, sa valorizzarli. Anche quest’anno non a caso abbiamo giocato con tanti ragazzi».

Advertisement