Renato Astori: «Aiutiamo gli ospedali, specialmente di Bergamo e Cagliari»

© foto Ussi Sardegna

Anche Renato Astori, padre dell’indimenticato Davide, al fianco di WeAreOneTeam, campagna lanciata dalla Lega a supporto degli ospedali nella battaglia al Coronavirus

C’è anche Renato Astori a sostegno della campagna #WeAreOneTeam, lanciata dalla Lega Serie A per sostenere concretamente le strutture ospedaliere ed il personale medico nella battaglia al Coronavirus. Il papà di Davide, come riportato da Tuttosport, si è detto «particolarmente vicino a questa meravigliosa iniziativa e pertanto invito tutti a cercare di aiutare gli ospedali, in particolare le strutture di Bergamo, tra gli epicentri del virus. Nonché di Cagliari, dove resta indelebile il ricordo che mio figlio ha lasciato. Voglio infatti lasciare il testimone proprio agli amici di Davide». Tanti i calciatori che aderiscono alla campagna, patrocinata da Ministero della Salute, ISS e Protezione Civile: tra questi, Quagliarella, Belotti ed Insigne ma anche alcuni ex campioni come Antognoni e Bruno Conti.