Rastelli il giorno dopo: «Crollo Inter? E’ il Cagliari che ha cambiato la partita»

© foto www.imagephotoagency.it

Tredici punti in otto partite, tre vittorie consecutive, sesto posto in classifica e per ciliegina la conquista di San Siro. E’ un lunedì speciale per Massimo Rastelli che si gode il momento favoloso del suo Cagliari all’indomani del successo in casa dell’Inter. Una partita quella contro i nerazzurri che ha fatto notizia sui media nazionali anche, e forse soprattutto, per il caso Icardi e la crisi del Biscione.
Il tecnico rossoblù non concorda con questa visuale e, ai microfoni di Radio Anch’io Sport, rimarca quanto di buono fatto da Melchiorri e compagni per stendere un avversario sulla carta favorito.

 

Queste le parole di Massimo Rastelli riportate dall’Ansa: «Nel primo tempo l’Inter stava facendo del suo meglio e la gente sugli spalti non si lamentava; ma dal 55′ in poi il Cagliari è cambiato ed è questo che ha determinato il cambio delle carte in tavola. Icardi ha solo 23 anni e può aver sofferto la situazione, ma a contare è stata la trasformazione della mia squadra. Nell’intervallo ho chiesto ai ragazzi di salire un po’, sapendo degli squilibri dell’Inter quando attacca con molti giocatori, specie nel momento in cui perde palla, e noi ne abbiamo saputo approfittare».

Articolo precedente
La favola di Melchiorri continua: prima da titolare in Serie A e altro gol
Prossimo articolo
Cagliari, fortino Sant’Elia ma non solo: la classifica sorride