Rastelli: «Difficile rientrare in gara contro questa Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

L’analisi del tecnico del Cagliari Massimo Rastelli al termine del posticipo perso al Sant’Elia contro la Juventus

Un pizzico di amarezza per Massimo Rastelli, raggiunto da Sky Sport al termine di Cagliari-Juventus: «Fino al gol della Juve abbiamo interpretato la gara perfettamente. Nella prima mezz’ora abbiamo impensierito la difesa dei bianconeri in più di una circostanza. Quando vai sotto con le grandi squadre perdi fiducia e hai il timore di subire altri gol. Abbiamo cercato di riaprirla, ma è difficile rientrare in partita contro questa Juve. Pisacane ha sfiorato il gol nella ripresa, Buffon è stato bravo a negargli il gol. Riva? Non si vede spesso al Sant’Elia, ma quando viene scalda sempre i nostri cuori. La sua presenza ha sicuramente alzato il livello dell’adrenalina dei nostri. La spinta di Alex Sandro su Dessena? Le immagini sono chiare, ma non ci attacchiamo a questo episodio. Guardiamo al futuro con ottimismo. Abbiamo un buon margine sulla zona retrocessione, tuttavia non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Ognuno di noi punta sempre a migliorarsi, mancano ancora tante gara da qui alla fine della stagione».