Rastelli a Sky: «Unico rammarico il risultato, le troppe assenze ci mettono in difficoltà»

rastelli
© foto cagliarinews24.com

Niente da fare a Verona, in casa del Chievo il Cagliari incassa la quarta sconfitta in cinque gare a causa del gol dell’ex firmato da Gobbi. Al termine della gara il tecnico dei rossoblù Massimo Rastelli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare quanto accaduto sul campo: «L’unico rammarico di oggi è il risultato, in grande emergenza siamo stati in partita fino alla fine. Sapevamo di affrontare una partita difficile e sporca, l’abbiamo giocata con lo spirito giusto senza rinunciare mai. Abbiamo sbagliato molto negli ultimi 20 metri e non siamo stati capaci di pungere, ma con tante assenze non potevamo fare molto di più. Farias è tornato dopo lunga assenza, ha grandi qualità ed è un peccato che non abbia trovato il gol con quel guizzo. Abbismo dovuto trovare sempre nuovi equilibri dopo aver perso giocatori importantissimi nell’economia di una partita. Oggi avevo solo tre cambi e tre ragazzi della Primavera. Non poter avere continuità nel trovare gli automatismi è un qualcosa che ci sta frenando».

Articolo precedente
Maran a Sky: «Volevamo i tre punti a tutti i costi»
Prossimo articolo
Chievo-Cagliari, le pagelle dei rossoblù