Ranieri: «Nel cuore ho solo due squadre: la Roma e il Cagliari»

ranieri
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Roma Claudio Ranieri torna a parlare del Cagliari in conferenza stampa: «Mi brillano gli occhi solamente per i rossoblù e i giallorossi»

Claudio Ranieri e il Cagliari. Un amore nato più di 30 anni fa e che a distanza di anni non sembra spegnersi mai. Nel corso della sua carriera, anche nei momenti più belli come a Leicester, il tecnico romano ha sempre mandato segnali d’affetto al club rossoblù, che ha allenato dal 1988 al 1991, portandolo dalla Serie C alla Serie A. «A me brillano gli occhi per due squadre: la Roma e il Cagliari», ha puntualizzato anche oggi nella conferenza stampa che precede l’importante gara di sabato dei giallorossi contro l’Inter. Ranieri ha poi puntualizzato: «Ho tutte le ex squadre in mente – si legge nelle dichiarazioni riportate da Sky Sport – ma nel cuore ho queste due. Io mi sento un professionista che a volte ha avuto possibilità di poter lavorare, in altre sono arrivato in momenti storici non positivi. Forse questo è il mio karma, ma in generale sono super soddisfatto della mia carriera, che comunque non è ancora finita».

CAGLIARI-FROSINONE: COME VEDERLA IN DIRETTA