Ranieri: «Meglio noi nella ripresa. Subiti due gol con due tiri»

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La sua Sampdoria perde ancora a Cagliari. Il 2-1 della Sardegna Arena costa l’uscita dalla Coppa Italia alla squadra di Ranieri. Le parole del tecnico

La Sampdoria cade ancora a Cagliari nel giro di pochi giorni. Dopo l’amara sconfitta di campionato di lunedì, la squadra di Ranieri lascia la Sardegna Arena con un 2-1 che costa l’uscita dalla Coppa Italia. Queste le parole del tecnico a fine gara ai canali del club blucerchiato: «Peccato, il gol all’inizio ci ha tagliato le gambe. Bisogna pensare che si trattava di una squadra totalmente nuova: c’erano ragazzi non abituati a giocare, che non hanno i 90′ nelle gambe. Nella ripresa, quando eravamo sotto 2-0, abbiamo giocato meglio. La squadra s’è sciolta, magari perchè non c’era più nulla da perdere. Abbiamo fatto più possesso palla, più tiri in porta e più calci d’angolo del Cagliari. Nel finale siamo stati più vicini al pareggio noi che loro al gol del 3-1. Hanno fatto due tiri e due gol. Ci sono molte indicazioni utili, un po’ tutti mi hanno soddisfatto».