Cagliari-Sampdoria 2-1, le pagelle: in Coppa bastano Cerri e Ragatzu

© foto 05-12-2019 Cagliari, Calcio Coppia Italia 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Sampdoria. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Cerri

Le pagelle di Cagliari-Sampdoria di Coppa Italia 2-1: i rossoblù avanzano agli ottavi

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen 6.5; Cacciatore 6.5, Walukiewicz 6, Klavan 6.5, Lykogiannis 6.5; Deiola 6, Oliva 6.5, Ionita 7; Castro 6 (dal 74′ Nainggolan s.v.); Ragatzu 7 (dall’88 Nandez s.v.), Cerri 7 (dall’83’ Joao Pedro s.v.). A disposizione: Aresti, Ciocci, Faragò, Mattiello, Pinna, Pisacane, Cigarini, Rog, Simeone. Allenatore: Maran 6.5

SAMPDORIA (3-5-2): Audero 6; Ferrari 4.5 (dal 46′ Regini 5), Chabot 5, Murillo 5; Augello 5, Leris 5, Vieira 5, Linetty 5.5, Thorsby 5.5; Caprari 5.5 (dall’83’ Gabbiadini 6.5), Maroni 4.5 (dal 64′ Rigoni 5). A disposizione: Seculin, Falcone, Jankto, Murru, D’Amico. Allenatore: Ranieri 5.

LA CRONACA DEL MATCH

Le pagelle motivate dei rossoblù

OLSEN 6.5: Para tutti i tentavi blucerchiati, anche se non è sempre perfetto. Si deve arrendere solo su Gabbiadini nel finale.

CACCIATORE 6.5: Accompagna la manovra sulla fascia destra. Partita ordinata, rischia forse un po’ troppo negli ultimi minuti.

WALUKIEWICZ 6: Esordio tutto sommato tranquillo. Avrebbe potuto fare meglio sul gol di Gabbiadini.

KLAVAN 6.5: Serata senza problemi. Si prende anche la responsabilità di impostare.

LYKOGIANNIS 6.5: Affonda come un coltello nel burro sulla fascia sinistra, alternando cross pericolosi a conclusioni interessanti.

DEIOLA 6: Fa sentire il fisico nei duelli aerei. Non rischia mai, limitandosi al compitino.

OLIVA 6.5: Recuperatore di palloni seriale, garantisce il giusto equilibrio in mezzo al campo. Non è preciso quando prova a verticalizzare.

IONITA 7: Partita di sostanza con la fascia da capitano sul braccio. E di qualità con l’assist per il raddoppio di Ragatzu.

CASTRO 6: Tecnicamente è il più forte in campo, ma non lo dimostra. Raramente salta l’uomo. Prestazione poco brillante ma sufficiente. (DAL 74′ NAINGGOLAN S.V.).

RAGATZU 7: È suo il crosso per l’1-0 di Cerri. Nella ripresa segna il raddoppio sul perfetto assist di Ionita. Dà una grossa mano in difesa e cerca di mettere in difficoltà gli avversari con i suoi dribbling. (DALL’88’ NANDEZ S.V.).

CERRI 7: Ha trovato fiducia e non vuole fermarsi. Cagliari-Sampdoria inizia com’era finita lunedì, ovvero con un suo gol. Sembra un altro giocatore: lotta e protegge bene ogni pallone. (DALL’83’ JOAO PEDRO S.V.).

MARAN 6.5: Le seconde linee rispondono presente. Una prestazione non esaltante, ma di controllo senza mai rischiare.