Quali sono le chance di salvezza per il Cagliari? - Cagliari News 24
Connettiti con noi

News

Quali sono le chance di salvezza per il Cagliari?

Pubblicato

su

Il campionato del Cagliari, come ci si poteva aspettare alla vigilia dell’inizio della stagione, non sta proseguendo nel migliore dei modi. La formazione sarda si trova, attualmente, al 17º posto in classifica con 18 punti conquistati in 21 giornate, a fronte di 20 gol segnati e 36 subiti. Per quanto Ranieri sia, ormai, un’istituzione per il calcio italiano, il Cagliari vive di una serie di difficoltà soprattutto in termini di rosa e di qualità complessiva della squadra, con delle lacune che non possono non essere notate e che, specie negli scontri salvezza, spesso producono degli effetti negativi per la squadra, come osservato nella sconfitta contro il Frosinone per 3-1.

Paradossalmente, quest’anno è molto più interessante notare quale sia la lotta tra le squadre che si trovano nella parte destra della classifica, poiché, fatta eccezione per le prime due della classe, Juventus e Inter, tutte le altre appaiono piuttosto distanti dalla vita. In effetti, sui siti legali ADM di scommesse sul calcio, si ragiona particolarmente a proposito della salvezza e il Cagliari non parte certamente con il favore dei pronostici. Ma quali e quante sono le chance di salvezza per la formazione allenata da Ranieri?

Le difficoltà nell’attacco del Cagliari

Una squadra che ha difficoltà a segnare difficilmente riesce ad ottenere numerosi punti in campionato. Basti osservare il comportamento di due squadre che, in questa stagione di Serie A, fanno molta fatica in termini offensivi: il Cagliari stesso e l’Empoli. Le difficoltà dell’attacco della formazione sarda derivano, essenzialmente, da due motivi: da un lato, il gioco di Ranieri che tende a privilegiare la prima punta di peso ma che, nel caso del Cagliari, non ha dalla sua grande qualità in termini realizzativi; in secondo luogo, gli uomini attualmente presenti al Cagliari non hanno mai dimostrato un grande potenziale realizzativo in carriera, fatti salvi rari sprazzi che, però, appartengono al passato più che al presente.

Attualmente, nell’attacco del Cagliari sono presenti Petagna, Pavoletti, Lapadula, Shomurodov e Zito Luvumbo, con quest’ultimo che ha dimostrato molte più qualità rispetto agli altri ma che, in primo luogo, non può reggere l’intero attacco del Cagliari sulle sue spalle e, in secundis, è stato anche convocato in Coppa d’Africa dall’Angola, lasciando scoperto il reparto offensivo della formazione rossoblù. Petagna, ormai, fa molta fatica a trovare la via della rete mentre, per Pavoletti, tutto sembra affidarsi ad un discorso di casualità, con grandi imbeccate nei minuti finali. Lapadula e Shomurodov sono costantemente infortunati quest’anno.

Il ritorno possibile dell’Empoli con Davide Nicola

Quando si parla di discorso salvezza non bisogna considerare soltanto il rendimento della propria squadra ma anche di tutte le altre formazioni che possono provare a dire la propria; nel caso del Cagliari, di sicuro la concorrente diretta appare l’Empoli di Davide Nicola, un maestro assoluto della salvezza che, dopo i miracoli con Crotone e Salernitana, potrebbe ripetersi anche con l’Empoli, come dimostrato già dalle prime uscite della formazione toscana in cui il potenziale offensivo sembra essere aumentato vertiginosamente. Ovviamente, ciò potrebbe non voler dire nulla, con i prossimi impegni che sono tutt’altro che semplici per la squadra toscana, ma il Cagliari dovrà certamente guardarsi alle spalle.

D’altro canto, Verona e Salernitana sembrano essere più indietro per quanto riguarda il discorso salvezza, con gli Scaligeri che stanno mettendo in piedi un piano di cessioni piuttosto importante, senza opportune sostituzioni nei reparti, e con la Salernitana che sembra fare molta fatica anche investendo in termini di grinta e di cuore in campo. Insomma, la lotta salvezza è piuttosto serrata tra le diverse squadre con nessuna delle realtà che sembra essere realmente estromessa dal discorso retrocessione e con altre squadre, come Sassuolo, Udinese, Lecce e Frosinone, che potrebbero fare un passo falso.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.