Primavera, Canzi rinnova fino al 2021

© foto CagliariNews24.com

Il Cagliari ha annunciato il rinnovo di Max Canzi fino al 2021: il tecnico guiderà ancora la formazione Primavera

Dopo quattro stagioni alla guida della Primavera rossoblù, non si interrompe il legame tra il Cagliari e Max Canzi. Il tecnico continuerà a guidare la squadra giovanile con cui ha ottenuto ottimi risultati nei precedenti campionati. Il club ha infatti ufficializzato il prolungamento del contratto fino al 2021 con l’allenatore milanese.

LA VIAREGGIO CUP DEL CAGLIARI

IL COMUNICATO – «Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare il rinnovo contrattuale di mister Max Canzi: l’allenatore della squadra Primavera ha firmato un accordo che lo lega al Club sino al 2021. Nato a Milano, classe 1966, allenatore professionista di 1ª Categoria-UEFA PRO, Canzi è arrivato in Sardegna nell’estate del 2015. Nel suo primo anno alla guida della Primavera rossoblù ha condotto la squadra alla conquista del quinto posto in campionato, arrivando così a giocare i play-off. Dopo la riforma dei campionati, la scorsa stagione ha ottenuto prontamente la promozione nel “Primavera 1”, la principale competizione di calcio giovanile in Italia, dove quest’anno il suo Cagliari ha già conquistato 30 punti, portandosi a +8 dalla zona play-out e addirittura a soli 3 punti dai play-off. Spiccano le vittorie esterne ai danni di compagini come Milan, Fiorentina, Torino e Atalanta, i pareggi contro Napoli e Juventus. Oltre ai risultati conseguiti a livello di squadra, l’opera di mister Canzi in questi anni è stata particolarmente preziosa: forte il rapporto di collaborazione con la prima squadra, con lui molti giovani del vivaio rossoblù sono cresciuti sia dal punto di vista tecnico che umano. Ben 10 dei suoi ragazzi sono così riusciti a coronare il sogno di debuttare con il Cagliari in competizioni ufficiali tra campionato e Coppa Italia, altri proseguono con successo la propria carriera tra i professionisti. Congratulazioni Max, buon lavoro!».