Primavera, il Cagliari torna al successo

cagliari primavera
© foto CagliariNews24.com

Il Cagliari Primavera torna al successo: al campo “Campioni d’Italia 1969/70” i rossoblù si sono imposti per 2-1 contro i pari età della Ternana

Dopo quattro sconfitte ed un pareggio nelle ultime cinque gare, il Cagliari Primavera è tornato al successo. La squadra di Max Canzi si è imposta per 2-1 contro la Ternana nella gara valida per l’11a giornata di campionato. I tre punti che portano la squadra isolana a quota 13 sono firmati da Mario Piras, autore di una doppietta.
LA CRONACA – L’avvio di gara è di marca rossoblù: nella prima metà di tempo prima Arras e poi Pennington vanno vicini al vantaggio. Una decina di minuti dopo arriva la risposta della Ternana, bravo l’estremo difensore rossoblù Crosta a negare la rete a Sandu. Al 37’ il duello è ancora tra Arras ed il portiere rossoverde Vitali, ha la meglio il secondo. Dopo aver chiuso la prima frazione di match sullo 0-0, il Cagliari passa al 58’: Antonini va via e crossa in mezzo, Piras è lesto ed insacca di testa. Ma la Ternana ristabilisce la parità dopo appena 3’ con Bellini, abile a trovare il gol dalla media distanza. Tutto da rifare, ma i sardi non si scoraggiano: passano appena 60 secondi ed Antonini manda sulla traversa il possibile 2-1. Il vantaggio si concretizza al 78’, quando Antonini serve ancora Piras, che supera Vitali portando i sardi avanti. La squadra di Canzi, come riporta il sito del Cagliari Calcio, resiste anche all’espulsione di Doratiotto all’88’ e porta a casa tre punti importanti per classifica e morale.

IL TABELLINO DEL MATCH

Cagliari: Crosta, Briukhov, Oliveira, Volteggi, Mastromarino (84’ Doratiotto F.), Cadili, Pennington (66′ Doratiotto R.), Antonini, Piras (85’ Manca), Biancu, Arras All. Canzi

Ternana: Vitali, Tinti, Tassone (63′ Gramaccioni), Bellini, Roscioli (C), Sabatini, Massarucci, Argento (66′ Buono), Vittori (75′ Pelosi),Dorsi, Sandu All. Siviglia

Reti: 58′ Piras, 61′ Bellini, 78′ Piras
Ammoniti: 35′ Cadili, 64′ Mastromarino, 65′ Tinti
Espulso: 44′ Doratiotto F.

 

Articolo precedente
L’ex Pulga: «Napoli, non sarà facile. Sau l’arma in più del Cagliari»
Prossimo articolo
canziCagliari Primavera, Canzi: «Contento per la vittoria, bene Mastromarino e Doratiotto»