Pavoletti: «Mi sacrifico volentieri, ma queste sconfitte fanno male» – VIDEO

pavoletti
© foto CagliariNews24.com

L’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti ha commentato ai nostri microfoni la sconfitta del Cagliari per 1-0 in casa contro la Fiorentina alla Sardegna Arena

Questa volta non è arrivato il solito gol casalingo. Leonardo Pavoletti, così come tutti i suoi compagni, non è riuscito ad evitare la sconfitta interna contro la Fiorentina. L’attaccante del Cagliari, al termine del match vinto 1-0 dai viola, ha commentato così la gara ai nostri microfoni nella mixed zone della Sardegna Arena: «L’unica cosa che ha funzionato è che la squadra è rimasta compatta fino all’ultimo per portare via un punto sperato e immeritato, ma a volte il calcio è crudele e non ti lascia neanche la minima speranza. In casa le scorse volte ha fatto la differenza la voglia di sorprendere l’avversario, l’aggressività, l’idea e la velocità di gioco. Oggi è mancato tutto questo, una volta recuperata palla non avevamo lo spunto giusto per fare male. Ho preso tante botte. Quando c’è da sacrificarsi lo faccio volentieri, ma queste partite fanno male. Non abbiamo tirato in porta, il sacrificio non è servito a nulla. Non farei un grosso problema per questa partita, venivamo da due mesi fatti alla grande. Stasera però abbiamo sbagliato, dobbiamo prendere le cose sbagliate e migliorarle. I punti vengono con le prestazioni, dobbiamo ritornare noi stessi e fare una prestazione di livello, come merita Cagliari e i suoi tifosi».

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato alla Sardegna Arena Sergio Cadeddu

Articolo precedente
padoin cagliariPadoin: «Abbiamo avuto un atteggiamento sbagliato» – VIDEO
Prossimo articolo
Lopez: «Prestazione sbagliata, avremmo potuto subire più gol» – VIDEO